Il 9 Novembre è entrato in vigore il nuovo Decreto Ristori bis, contenente ulteriori misure di sostegno per una serie di categorie interessate dalle misure anti-Covid.

Ecco alcuni dei punti principali del provvedimento.


👉 esenzione del pagamento della seconda rata Imu per le attività poste in zona rossa” (quelle “a cui è stato anche esteso il contributo a fondo perduto”)

👉 sospensione del versamento Iva di novembre per “le attività economiche sospese su tutto il territorio nazionale”, “ristoranti nelle zone rosse o arancioni” e altre categorie;

👉 sospensione del versamento dei contributi Inps di novembre per “tutte le imprese che subiscono una qualche forma di limitazione, anche se si trovano in zona gialla”;

👉 estensione “del tax credit sugli affitti di ottobre, novembre e dicembre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *